VEZZENA: la piana di Vezzena, la guerra, il clima che cambia ed il futuro

0
Acquistabile online!
Da€ 78
Acquistabile online!
Da€ 78
Prenota
Richiedi informazioni
Nome*
Email*
Il tuo messaggio*
* Accetto i Termini di Servizio e la Privacy Policy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Prenota ora

1 giorno
Data : 31 luglio 2022
Rovigo, Monselice, Conselve, Albignasego, Brusegana
Trentino Alto Adige
Descrizione

Una bella passeggiata nel verde, al fresco, ed un buon menù tipico!

Itinerario

VEZZENA: la piana di Vezzena, la guerra, il clima che cambia ed il futuro

PARTENZE:

ORE 06.30 ROVIGO – HOTEL CRISTALLO/P.ZZA F.LLI CERVI

ORE 06.45 MONSELICE – EX PARK CONAD (Viale Lombardia, 23)

ORE 07.00 CONSELVE – AGENZIA VIAGGI TIF

ORE 07.15 ALBIGNASEGO – P.ZZA DEL DONATORE

ORE 07.30 BRUSEGANA – CAPOLINEA PARK COLLI

Sistemazione in pullman e partenza per il Passo Vezzena. Sosta per il ristoro facoltativo lungo il percorso. Arrivo e passeggiata guidata nella Piana del Vezzena (semplice, adatta a tutti, durata max 3h). Di fronte a Levico, degradando dolcemente verso l’altopiano dei Sette Comuni, sovrasta la Valsugana lo sconfinato altopiano di Vezzena, il più esteso del Trentino, una verde distesa di prati e pascoli, delimitata da fitti boschi e punteggiata di tipiche malghe alpine, antiche costruzioni per il ricovero del bestiame all’alpeggio, utilizzate anche per l’attività casearia. E’ qui, infatti, che nasce lo squisito formaggio “Vezzena”, uno dei formaggi più antichi e ricercati della tradizione casearia trentina, conosciuto per il suo caratteristico sapore già al tempo degli Asburgo, tant’è che non mancava mai sulla tavola dell’imperatore Francesco Giuseppe.Durante la prima Guerra Mondiale tutta la zona, che comprende anche gli altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna, fu teatro di scontri e battaglie come testimoniano i numerosi forti austriaci, che facevano parte di una linea fortificata difensiva costruita dagli Austroungarici.

Pranzo in ristorante (menù: piatto unico con salsiccia polenta formaggio e funghi – acqua – dessert – caffè)

Nel pomeriggio trasferimento al Lago di Lavarone e tempo libero a disposizione per una passeggiata. Il lago di Lavarone è una perla di natura, incastonata nel verde. Attorno alle sue rive e nei suoi alberghi, si è data appuntamento nel corso della Belle Époque l’aristocrazia viennese. Anche Sigmund Freud, il padre della psicoanalisi, scelse il bel lago lavaronese e l’hotel Du Lac per lunghi periodi di riposo e di studio.

Al termine partenza per il viaggio di rientro. Arrivo a destinazione in serata. FINE DEL VIAGGIO E DEI SERVIZI. N.B. ci riserviamo di invertire l’ordine delle visite qualora fosse necessario. 

Servizi inclusi

  • Pullman Gran Turismo
  • Guida al mattino
  • Pranzo in ristorante
  • Accompagnatore

Servizi non inclusi

  • Eventuali altri ingressi
  • Extra
  • Mance
  • Quanto non alla voce "La quota comprende"
Mappa

Foto
Prenota ora


Searching Availability…