Tour della CORSICA: l’Isola della bellezza senza tempo

0
Prezzo
Da€ 1.280
Prezzo
Da€ 1.280
Nome*
Email*
Il tuo messaggio*
* Accetto i Termini di Servizio e la Privacy Policy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
6 giorni
Data : 20 - 25 maggio 2024
Brusegana, Albignasego, Conselve, Monselice, Rovigo
Corsica
Descrizione

L’isola, considerata dai Greci la più bella del Mediterraneo, vi lascerà un ricordo indimenticabile. Bellissimi contrasti: deserti e foreste, spiagge tropicali e montagne coperte di neve, torrenti e cascate, villaggi arroccati dove il tempo sembra essersi fermato e villaggi moderni, rendono l’isola segreta e misteriosa. Selvaggia e lussureggiante all’interno, ha 1.000 km di costa con acqua azzurra e turchese, spiagge di sabbia bianca, golfi profondissimi di roccia, cale, calette, lagune con alle spalle una macchia mediterranea verdissima dai mille profumi.

Itinerario

1° Giorno

PARTENZA PER LIVORNO – BASTIA – ILE ROUSSE – CALVI

Di prima mattina (partenza indicativa ore 03:30. Gli orari precisi verranno comunicati con il foglio convocazione una settimana prima della partenza), partenza in pullman G.T. per Livorno. Imbarco sul traghetto e alle ore 08.00 partenza per Bastia dove è previsto l’arrivo per le ore 12:30. Sbarco e incontro con la vostra guida/accompagnatore che rimarrà con il gruppo per tutto il tour. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio si partirà per Calvi, passando da l’ïle Rousse dove si trova un antico villaggio di pescatori. Deve il suo nome al colore del granito che compone Ile de la Pietra, un’isoletta collegata alla città da una strada rialzata. Arrivo a Calvi e, tempo a disposizione permettendo, visita della città. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

A Calvi è famosa la Citadella, un quartiere a se stante, innalzato su un promontorio roccioso, affacciato sul mare e cinto da mura ocra: al suo interno custodisce un reticolo di viuzze affascinanti con passaggi ad arco, caffè all’aperto, antichi palazzi storici come il “palais des Èvêques” de Sagone la meravigliosa Cattedrale Saint-Jean Battista dalla magnifica Cupola lavorata.

2° Giorno

CALVI – Escursione agli antichi villaggi della BALAGNE

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata all’escursione nella zona della Balagne chiamata il “giardino della Corsica” dove i paesaggi sono adornati da ulivi, vigneti, mandorli e altri alberi da frutto. La strada porta a bellissimi borghi medievali come Sant’Antonino dove ci sarà un assaggio di prodotti locali di stagione, annoverato tra i borghi più belli di Francia, o Pigna, un incantevole borgo dalle persiane blu dove si sono stabiliti molti artigiani. Pranzo con cucina tradizionale in un ristorante in un villaggio Balanino. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° Giorno

CALVI – CORTE – PORTO

Prima colazione in hotel e partenza per Corte, antica capitale della Corsica. Visita della cittadina a bordo del trenino turistico. Visita del museo della Corsica. Pranzo tipico in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Porto, attraverso La Scala di Santa Regina, il Col de Vergio, le foreste di Valdo ‘Niello ed Aitone e le Strette della Spelunca. Arrivo a Porto o dintorni. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

4° Giorno

PORTO – LES CALANCHE DE PIANA – AJACCIO

Prima colazione in hotel. Partenza alla volta dei Calanche de Piana, scolpite dall’erosione del vento e del mare, particolare insenatura naturale classificata patrimonio mondiale dell’Unesco. Proseguimento per Cargese e Sagone fino ad Ajaccio. Pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla visita della città imperiale di Ajaccio. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

5° Giorno

AJACCIO – BONIFACIO – PORTO VECCHIO

Prima colazione in hotel. Partenza per Bonifacio, la più affascinante città dell’isola, di aspetto medioevale, costruita su una falesia a più di 60 m. a picco sul mare. Pranzo in ristorante. Nel primo pomeriggio tour della cittadina con un piccolo trenino turistico fino alla città alta. Possibilità facoltativa di un’escursione in barca per ammirare la vecchia cittadella fortificata, le grotte e le falesie dal mare. Sistemazione in hotel a Portovecchio o dintorni. Cena e pernottamento.

BONIFACIO La più bella e caratteristica città medievale della Corsica, isolata dal resto dell’isola da un ampio ed arido pianoro calcareo, si affaccia sul mare con le sue splendide scogliere bianche, alte più di 60 metri, battute dal vento e dalle onde spesso molto alte. La città vecchia, intorno a cui si ergono le fortificazioni, é appollaiata su uno stretto promontorio che si distende parallelamente alla riva da cui é separata grazie ad una specie di fiordo lungo 1,5 km in fondo al quale si apre la marina. Lo stupendo porticciolo, riparo sicuro per le navi da guerra, oggi é un approdo per le imbarcazioni da diporto.

6° Giorno

PORTOVECCHIO – BASTIA – RIENTRO

Prima colazione in hotel. Partenza per Bastia. Imbarco sul traghetto e alle ore 14:00 partenza per Livorno. Pranzo libero a bordo. Alle ore 18:30 arrivo a Livorno e proseguimento per le località d’origine con arrivo indicativamente alle ore 23:00.  

FINE DEL VIAGGIO E DEI SERVIZI.

N.B Ci riserviamo di modificare l’ordine delle visite qualora ritenuto necessario.

Servizi inclusi

  • Pullman Gran Turismo
  • Passaggio ponte notturno Livorno/Bastia/Livorno
  • Sistemazione in hotel 3 stelle in camera doppia con bagno
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla prima colazione del 6° giorno - inclusa acqua in caraffa
  • Giro città in trenino turistico a Bonifacio
  • Giro in trenino turistico a Corte
  • Ingresso alla casa di Napoleone ad Ajaccio e al Museo della Corsica
  • Assaggi e degustazioni come da programma
  • Guida/accompagnatore locale per le visite previste dal programma dal vostro arrivo a Bastia
  • Radio-guide Whisper
  • Quota d’iscrizione che include l’assicurazione medico e bagaglio e annullamento (€ 80)

Servizi non inclusi

  • Ingressi a monumenti e musei non specificati alla voce "La quota comprende"
  • Il pranzo del 1° giorno e le bevande
  • Eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco
  • Extra di carattere personale, mance e quanto non espressamente indicato nel programma dettagliato
Mappa

Foto