Parco del PANEVEGGIO in VAL CANALI SAN MARTINO di CASTROZZA

0
Acquistabile online!
Da€ 45
Acquistabile online!
Da€ 45
Prenota
Richiedi informazioni
Nome*
Email*
Il tuo messaggio*
* Accetto i Termini di Servizio e la Privacy Policy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Prenota ora

1 giorno
Data : 24 luglio 2021
Conselve, Rovigo, Monselice, Albignasego, Brusegana
Trentino Alto Adige
Descrizione

Rilassante giornata immersi nella natura, piacevole e semplice passeggiata e tempo nell’elegante San Martino di Castrozza

Itinerario

Parco del PANEVEGGIO in VAL CANALI SAN MARTINO di CASTROZZA

PARTENZE:

ORE 06:30 ROVIGO – HOTEL CRISTALLO/P.ZZA F.LLI CERVI

ORE 06:45 MONSELICE – EX PARK CONAD (Viale Lombardia, 23)

ORE 07:00 CONSELVE – AGENZIA VIAGGI TIF

ORE 07:15 ALBIGNASEGO – P.ZZA DEL DONATORE

ORE 07:30 BRUSEGANA – Cavalcavia Brusegana – Fermata APS PARK COLLI

Si raccomanda la puntualità!

Sistemazione in pullman G.T. e partenza per il Parco del Paneveggio. Sosta per il ristoro facoltativo lungo il percorso.

Arrivo a in Val Canali,  Villa Welsperg  al centro visitatori, incontro con la guida e visita del complesso di Villa Welsperg seguita da una passeggiata con accompagnatore (non impegnativa, completamente pianeggiante) lungo il nuovo sentiero delle “Muse Fedaie” (durata della passeggiata circa un’ora e mezza)

I vasti prati che si estendono intorno a Villa Welsperg, dagli edifici rurali di Camp fino a ridosso del Lago Welspeg sono noti anche con il nome di “Fedaie”, dalla voce dialettale feda, cioè pecora. Fedaie sono dunque zone da pecore, e si tratta di un toponimo relativamente diffuso sui monti trentini e veneti, in questa forma o in alcune sue varianti. Un nuovo itinerario, Le Muse Fedaie, collocato all’interno del “Sentiero “Tonadico – Cimerlo”, consente ora di camminare nel cuore della Val Canali compiendo una piccola ma significativa escursione estremamente piacevole e salutare per il corpo, per la mente e per lo spirito. Non si tratta di un semplice sentiero escursionistico, perché è arricchito da sette allestimenti permanenti – quasi fosse una specie di museo all’aperto – dedicati alla biodiversità, ovvero alla caratteristica più evidente, più preziosa ma anche più delicata di questa straordinaria valle.

Pranzo libero (consigliato portare il pranzo pic-nic da casa) presso area predisposta nel parco.

Nel pomeriggio si raggiungerà San Martino di Castrozza e tempo a disposizione per una passeggiata libera. Famosa già nell’ 800 tra i pionieri dell’alpinismo moderno, San Martino di Castrozza (1.450 m.) divenne una rinomata stazione turistica frequentata da nobili e da artisti che qui trovarono ispirazione.

Sistemazione in pullman e partenza per il rientro. Arrivo a destinazione in serata. FINE DEI SERVIZI.

Servizi inclusi

  • Pullman Gran Turismo
  • Guida al Parco
  • Accompagnatore

Servizi non inclusi

  • Il pranzo
  • Eventuali altri ingressi
  • Extra
  • Mance
  • Quanto non alla voce "La quota comprende"
Mappa

Foto
Prenota ora


Searching Availability…