Alla scoperta dei giardini di FIRENZE: BOBOLI e BARDINI

0
Acquistabile online!
Da€ 76
Acquistabile online!
Da€ 76
Prenota
Richiedi informazioni
Nome*
Email*
Il tuo messaggio*
* Accetto i Termini di Servizio e la Privacy Policy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Prenota ora

1 giorno
Data : 12 giugno 2021 - CONFERMATO!
Conselve, Rovigo, Monselice, Albignasego, Brusegana
Toscana
Descrizione

La più bella vista di Firenze: più di semplici giardini, visiteremo due luoghi di importanza storica per la città. I Giardini di Boboli sono un vero e proprio museo a cielo aperto che cinge in abbraccio Palazzo Pitti. Il Giardino Bardini offre un panorama unico su Firenze che occupa gran parte di una collina circondata dalle mura medievali della città.

Itinerario

Alla scoperta dei giardini di FIRENZE: GIARDINO BOBOLI E GIARDINO BARDINI

PARTENZE:


ORE 06:00 BRUSEGANA – CAPOLINEA PARK COLLI

ORE 06:15 ALBIGNASEGO – P.ZZA DEL DONATORE

ORE 06:30 CONSELVE – AGENZIA VIAGGI TIF

ORE 06:45 MONSELICE – EX PARK CONAD (Viale Lombardia, 23)

ORE 07:00 ROVIGO – HOTEL CRISTALLO

Sistemazione sul pullman G.T. e partenza per Firenze. Arrivo, incontro con la guida locale. Si inizierà con la visita del Giardino di Boboli.

Alle spalle di Palazzo Pitti si estende il meraviglioso Giardino di Boboli. I Medici per primi ne curarono la sistemazione, creando il modello di giardino all’italiana che divenne esemplare per molte corti europee. La vasta superficie verde suddivisa in modo regolare, costituisce un vero e proprio museo all’aperto, popolato di statue antiche e rinascimentali, ornato di grotte, prima fra tutte quella celeberrima realizzata da Bernardo Buontalenti, e di grandi fontane, come quella del Nettuno e dell’Oceano. Le successive dinastie Lorena e Savoia ne arricchirono ulteriormente l’assetto, ampliandone i confini che costeggiano le antiche mura cittadine fino a Porta Romana. Durante la passeggiata guidata si ammireranno la Grotta del Buontalenti, l’Anfiteatro, Forte di Belvedere, e altre interessanti opere.

Al termine di questa visita si proseguirà a piedi in un percorso in leggera salita fino allo splendido Giardino Bardini.

Così citava una guida di Firenze di fine ‘800 e così è rimasto ancora oggi: un Giardino con un panorama unico su Firenze che occupa gran parte di una collina circondata dalle mura medievali della città. Fin dal Medioevo, il Giardino Bardini è appartenuto a ricche famiglie che si sono succedute: nato a destinazione agricola, si è trasformato nel corso dei secoli in uno splendido giardino all’italiana, che nei primi anni del Novecento fu usato dal proprietario da cui prende il nome, il collezionista Stefano Bardini, conosciuto come il “principe degli antiquari”, anche come uno spettacolare ambiente di rappresentanza, in cui accogliere la sua facoltosa clientela. Il Giardino Bardini integra tre giardini, diversi per epoca e stili: il giardino all’italiana, con la magnifica scalinata barocca; il bosco all’inglese che, con i suoi elementi esotici, rappresenta un raro esempio di giardino anglo-cinese; il parco agricolo in cui ha trovato posto un nuovo frutteto e lo splendido pergolato di glicine.

La visita terminerà alle ore 13:30 circa. Tempo libero a disposizione per il pranzo e per una passeggiata in centro città. Partenza per il rientro. Arrivo a destinazione in serata. FINE DEI SERVIZI.

Nota bene: ci riserviamo di modificare l’ordine delle visite qualora necessario.Il viaggio sarà effettuata salvo apertura dei siti previste nel programma in seguito ad aggiornamenti DPCM.

Servizi inclusi

  • Pullman Gran Turismo
  • ZTL Firenze
  • Guida per le visite dei Giardini
  • Ingresso al Giardino di Boboli e Bardini
  • Utilizzo radio-guide
  • Accompagnatore

Servizi non inclusi

  • Eventuali altri ingressi
  • Extra
  • Mance
  • Quanto non alla voce "La quota comprende"
Mappa

Foto
Prenota ora


Searching Availability…